piattaforma finanziaria

Domande frequenti su investimenti e prestiti

CHE COS’É Io Sono Banca?
Io Sono Banca é una nuova iniziativa nata per offrire un punto di incontro tra chi vuole investire denaro e chi é alla ricerca di finanziamenti. Motivazione comune ad entrambe le figure é l’insoddisfazione per i tassi che il mercato bancario-finanziario applica sia ai rendimenti degli investimenti, sia ai finanziamenti alle aziende.

CHI PUÒ ADERIRE ALLA PIATTAFORMA IO SONO BANCA! COME INVESTITORE?
Chiunque può aderire alla piattaforma Io Sono Banca come investitore. Certo é importante conoscere bene il settore in cui si vuole investire perchè Io Sono Banca non consiglia, non promuove e non suggerisce di investire in un settore od in un’azienda in particolare ma offre agli investitori una scheda di valutazione dettagliata ed approfondita, su ogni azienda aderente, redatta da propri esperti sulla base di documenti contabili e rating dell’azienda stessa, anche questi a disposizione dell’investitore.

CHI PUÒ ADERIRE ALLA PIATTAFORMA IO SONO BANCA! COME AZIENDA IN CERCA DI FINANZIAMENTI?
Qualsiasi imprenditore in cerca di finanziamenti migliori di quelli offerti dal sistema bancario od in cerca di investitori per disegnare un futuro diverso alla propria azienda può aderire ad Io Sono Banca Naturalmente la possibilità di trovare i finanziamenti dipende da diversi fattori come il tipo di progetto, la salute dell’azienda ecc.
Questo non significa finanziare solo aziende con bilanci eccellenti; al contrario lo scopo di Io Sono Banca é quello di dare una mano ad aziende strutturalmente e potenzialmente sane ma in difficoltà per i più diversi motivi. É però escluso che un’azienda possa trovare attraverso questa piattaforma, finanziamenti al solo scopo di coprire le proprie esposizioni col sistema bancario.

PERCHÈ DOVREBBE ESSERE CONVENIENTE ADERIRE ALLA PIATTAFORMA IO SONO BANCA! SIA PER INVESTIRE DENARO SIA PER TROVARE FINANZIAMENTI?
Nel sistema bancario finanziario c’é una forbice profonda tra i tassi di interesse che il sistema riconosce a chi investe ed i tassi di interesse che il sistema richiede a chi invece viene finanziato.
Questa forbice ancor più ampia, se calcolata al lordo di commissioni e costi vari rende possibile ad Io Sono Banca far incontrare la domanda e l’offerta di denaro su dei tassi che allo stesso tempo possono essere eccezionalmente remunerativi per chi investe ed estremamente vantaggiosi per chi viene finanziato.

NON E’ CHE I COSTI APPLICATI DA IO SONO BANCA! SONO COSI’ ALTI (COME CAPITA SU SITI SIMILI) DA AZZERARE LA CONVENIENZA DEGLI INVESTIMENTI/FINANZIAMENTI CHE LA PIATTAFORMA PROMUOVE?
I costi complessivi richiesti per investire e per ottenere finanziamenti con la piattaforma Io Sono Banca sono calibrati proprio per non annullare lo scopo principale di questa innovativa iniziativa: offrire cioè tassi di interesse e condizioni migliori di quelli del sistema istituzionale bancario – finanziario.
Imporre costi che omologherebbero i tassi ottenibili sulla piattaforma Io Sono Banca a quelli del sistema bancario – finanziario equivarrebbe ad un fallimento della missione del progetto.

COM’E’ POSSIBILE, SE LA LEGGE IMPEDISCE ALLE AZIENDE DI SOLLECITARE IL PUBBLICO RISPARMIO A MENO DI ESSERE BANCHE O FINANZIARIE SPECIFICAMENTE AUTORIZZATE, CHE IO SONO BANCA! PUR NON ESSENDO UN INTERMEDIARIO FINANZIARIO AUTORIZZATO POSSA FARLO?
Io Sono Banca non infrange la legge, infatti sul sito non sono presenti descrizioni di progetti o di aziende che richiedono finanziamenti, cosa che configurerebbe una sollecitazione del pubblico risparmio. Io Sono Banca svolge il ruolo di ufficio informazioni delle aziende aderenti; non cerca finanziamenti per conto delle stesse ma, qualora gli investitori chiedessero informazioni potrebbe darle senza infrangere le leggi italiane.

COM’E’ POSSIBILE CHE ATTRAVERSO IO SONO BANCA! LE AZIENDE POSSANO EMETTERE PRESTITI OBBLIGAZIONARI PUR NON RIENTRANDO IN NESSUNA DELLE CATEGORIE DI SOCIETA’ A CUI LA LEGGE CONCEDE TALE POSSIBILITA’?
In realtà con i prestiti che vengono contrattualizzati attraverso la piattaforma Io Sono Banca non si viola la legge poichè non si tratta di prestiti obbligazionari, cioè i titoli di credito che vengono emessi a garanzia dei finanziamenti ricevuti non sono obbligazioni ma un altro tipo di titoli di credito che le leggi italiane permettono a chiunque di emettere.
Quello che viene mutuato dal prestito obbligazionario sono le scadenze del rimborso (interessi a scadenza semestrale e capitale in unica soluzione alla fine del prestito).

CHE DIFFERENZA C’E’ PER UN’AZIENDA IN CERCA DI FINANZIAMENTI, TRA IO SONO BANCA!, UN BUSINESS ANGEL, UNA SOCIETA’ DI VENTURE CAPITAL E IL CROWDFUNDING?
I business angels offrono soldi ad aziende che devono nascere e normalmente sono pochissimi settori (alta tecnologia ed internet) a poter beneficiare di questo tipo di supporto finanziario. Stesso discorso vale per chi si rivolge al venture capital. Se non si é in un settore ad alta tecnologia o internet é impossibile avere accesso al supporto finanziario di queste strutture.
Senza parlare poi delle ingerenze che queste società, a garanzia dei propri investimenti, esercitano sull’azienda finanziata. Inoltre spesso é necessario predisporre business plan molto fantasiosi, con costi, in denaro e tempo, molto alti, per poter essere presi in considerazione, senza considerare che la valutazione della bontà del progetto, in prima istanza é affidata a neolaureati che normalmente non sanno nulla delle dinamiche del settore in cui opera l’azienda e che valutano l’operazione solo da un punto di vista contabile e, per così dire, estetico.
Infine il ricorso al crowfunding presuppone che siano in molti ad investire, piccole somme ciascuno, nel progetto di un singolo imprenditore col rischio di non raggiungere l’importo necessario o di impiegare troppo tempo nella raccolta e con la complessità di dover gestire tanti piccoli investimenti; senza contare che questo settore é stato da poco dotato di una normativa che consente il ricorso a questa forma di finanziamento solo ad una determinata categoria di aziende: le c.d. start up innovative.

CHE DIFFERENZA C’E’ PER UN INVESTITORE TRA IO SONO BANCA! E GLI INVESTIMENTI OFFERTI DAL CIRCUITO BANCARIO-FINANZIARIO O L’INVESTIMENTO NEL CROWDFUNDING?
Io Sono Banca é una piattaforma aperta a chiunque voglia avere un nuovo approccio agli investimenti. Pensiamo però che i maggiori benefici li potrà ottenere chi investirà in un settore che conosce profondamente, questo insieme alle informazioni ed al rapporto Io Sono Banca sull’azienda da finanziare sarà di fondamentale importanza per minimizzare i rischi che ogni investimento, anche quelli a basso rischio fatti attraverso il sistema istituzionale comportano (chiedere informazioni ai sottoscrittori di obbligazioni Cirio e Parmalat e di bond argentini).
I tassi di rendimento saranno più elevati e la durata più breve.
Rispetto al crowdfunding é più semplice, esiste un rapporto diretto con l’azienda finanziata, un monitoraggio completo della stessa senza contare un contratto e dei titoli di credito a garanzia dell’operazione: nel crowdfunding poi la recente normativa italiana ha stabilito che le start up, uniche aziende a poter ricorrere a questo strumento finanziario in funzione della loro tipicità (giovane età ed innovazione) non sono soggette a fallimento; un bel problema per un investitore che rischia di non riprendersi nemmeno parte del suo investimento.

MA E’ PROPRIO NECESSARIO CHIEDERE TUTTI QUEI DOCUMENTI SUL REDDITO E SULLA “MORALITA'” A CHI VUOLE ADERIRE AD IO SONO BANCA! COME INVESTITORE?
Io Sono Banca vuole tutelare anche gli imprenditori, minimizzando per loro il rischio di venire finanziati da persone con interessi illegali, come quelli di riciclare denaro, incunearsi nel mondo imprenditoriale con scopi illeciti (p.es. usura ecc.).
Questa é la ragione per cui richiediamo documenti personali, relativi al reddito ed anche alle pendenze con la giustizia.
Chi vuole investire con la piattaforma Io Sono Banca deve essere motivato dall’unico scopo di poter investire il suo denaro, lecito, in maniera più redditizia rispetto a quanto offerto dal mercato istituzionale; Io Sono Banca non può essere utilizzata per scopi illeciti.